“Ballo dei Cento e non più Cento”

(tradizionale ballo di metà Quaresima)

 

Sotto l’Alto Patronato di

S.A.I. & R. l’Arciduchessa Walburga d’Asburgo

S.A.I. & R. l’Arciduchessa Monika d’Asburgo

S.A.I. & R. l’Arciduchessa Margarete d’Asburgo

S.A.I. & R. l’Arciduchessa Johanna d’Asburgo

S.A.R. l’Infante Dom Duarte di Bragança, Duca di Braganza

 

Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: accademiafilarmonica02

 

Palazzo Gozzani di Treville - Casale Monferrato


 

Il Ballo dei 100 e non più 100 nasce da una tradizione del Piemonte risorgimentale che vedeva nell'antica Capitale del Ducato di Monferrato la partecipazione al ballo di metà quaresima di un massimo di 199 persone, a quel tempo scelte fra non più di 100 della Nobiltà e non più di 99 della Borghesia.

 

Casale Monferrato 18 aprile 2015